Igiene orale e sbiancamento

Dott.ssa Ilaria Manganaro

Igienista dentale

 

  • Igiene dentale

L’igiene dentale è molto importante e si effettua per prevenire le affezioni dei denti e della bocca, compresa la pulizia dei denti. L’igiene dentale serve per eliminare i residui accumulatesi nel tempo, quindi rendere la cavità orale più pulita possibile cercando di espellere i residui di placca batterica, come il tartaro che può essere sottogengivale e sopragengivale. Il tartaro è un deposito che è dovuto dalla presenza di sali di calcio nella placca e nella saliva. Il tartaro sottogengivale è quello più consistente e si calcifica in profondità nel solco gengivale e questi accumuli contengono sostanze dannose per i tessuti gengivali. Con l’igiene dentale si va a togliere ogni residuo di tartaro e macchie senza danneggiare lo smalto.

  • Sbiancamento dentale

    Lo sbiancamento dentale è un metodo indicato per le persone che vogliono ottenere un sorriso bianco in modo efficace. I sitemi per lo sbiancamento dentale possono essere con attivazione luminosa o senza. Le lampade per lo sbiancamento dentale sono dotate di un cristallo che diffonde la luce a entrambe le arcate contemporaneamente. Per lo sbiancamento dentale ci sono diversi tipi di trattamenti, come quello basato tu tecniche che utilizzano perossido di idrogeno che agisce tramite l’ossigeno e si libera durante l’applicazione e riuscendo così a penetrare nello smalto. L’intensità dello sbiancamento dentale in genere dipende dalla concentrazione dei principi attivi e dal suo tempo di posa sui denti.